Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

martedì 12 luglio 2011

Lo gradite uno sterminio?

Premessa: è un post di sfogo, non deve e non vuole essere corretto, nè politicamente nè grammaticalmente.
Fa girare le balle, tocca nervi scoperti, forse forse vi conviene aspettare direttamente il prossimo post.
E soprattutto, se non avete uno stomaco forte, aria gente, ché qui oggi scorre sangue...

***

Seconda notte consecutiva di calore scandaloso.
Riesco a chiudere occhio non prima delle 3 del mattino, quando l'aria scende sotto il punto di fusione dell'asfalto e, dopo neanche un'ora, rieccoli ripresentarsi, stronzi e clacsonanti come solo loro riescono a essere, i rumeni ubriachi.
Svegliano me che ho il sonno leggero, poi Marco, poi la palazzina e infine mezza strada esce dalla letargia appena conquistata, al suono delle loro risate sguaiate, urla terrificanti, grida da stadio e motori lasciati accesi di almeno 3 auto sgasate da ferme, solo per il gusto di fare casino e rompere le aureole ai santi.
Partono decine di chiamate alla Polizia, contemporanee quanto inutili: il tempo del bivacco dura sempre meno di quello che occorre a una volante per arrivare sul posto. Teppisteggiano e scappano, maleducati e vigliacchi.
Il sonno perso per sempre può essere recuperato solo in un certo modo. C'è chi conta le pecore per conciliarlo.
Io conto gli stermini che farei...

Elenco NON ESAUSTIVO di quelli che secondo me meritano la morte, lenta e dolorosa quanto una stagione di Beautiful:
- i Rumeni con problemi di abuso d'alcool (praticamente il 99,9% della popolazione);
- i Cinesi che sputano in strada e quelli che puzzano di fritto (qual'è una percentuale superiore al 99,9%?);
- i dj radiofonici che parlano con la voce sulla modalità FIGA ON e che vogliono essere simpatici a tutti i costi;
- quelli che sugli autobus si mettono sull'uscita 5 fermate prima della loro e intralciano tutti nello scendere;
- gli etero che, siccome che loro sono normali, se ne vanno in giro sputandosi le gomme in bocca l'un l'altro e sditalinandosi le grandi labbra senza minimamente sospettare di schifare il prossimo;
- quelli coi cani che non raccolgono i souvenir escrementizi. Come se i loro amici avessero quattro zampe ma non un culo come il resto delle creature;
- quelli coi cani che si dimostrano di un livello inferiore alle di loro defecazioni abbandonandoli sulle autostrade;
- i raccomandati tutti;
- quelli che usano i permessi per invalidità per andare in auto fin dentro la boutique di Armani in centro città e fare shopping come si comprerebbe un hamburger nei McDonald col Drive-Trough;
- quelli che parcheggiano sui posti per gli invalidi e che, se proprio proprio non riescono a morire dolorosamente, almeno gli auguro di aver presto bisogno per davvero di quel parcheggio lì;
- tutti quelli che stanno al cellulare come se avessero un megafono in mano e fossero agitatori a un raduno di lesbiche separatiste;
- chiunque faccia proselitismo religioso, in ogni luogo, circostanza e modalità;
- tutti i berlusconiani;
- quelli che saltano le file, in ogni luogo, circostanza e modalità. E che se sono berlusconiani è anche peggio.
- quelli che al supermercato, mentre sei in fila da mezz'ora, ti bussano sulla spalla per dirti "Scusi, ho solo una cosa...". Prendine un'altra e ne hai due no?!?
- tutti quelli che hanno a che fare col Grande Fratello, Amici della Maria et similia: chi partecipa ai provini, chi li segue, chi venera i protagonisti e li segue in discoteca e chi li conduce. Soprattutto chi li conduce!   
- quelli che al semaforo rosso dicono di no al pakistano che lava i vetri ma intanto ne approfittano per pulire la macchina svuotandogli il posacenere sui piedi;
- tutti i membri della setta dei Lautari che infestano le strade col banchetto verde e la loro cazzo di truffa mascherata da firma contro la droga.
E voi che mattanze auspicate quando siete davvero incazzosi?

17 commenti:

Enrico* ha detto...

Ah sono i Lautari quelli che vengono a chiederti una firma contro la droga?

Io gli ho sempre risposto "Contro la droga? Ma che sei matto, io sono favorevole!!"...

A parte gli scherzi, condivido il tuo elenco a pieno, toglierei solo la Marcuzzi perché mi sta simpatica... Al suo posto ci possiamo mettere la Bianchetti o la D'Eusianio, d'accrodo??

Barone ha detto...

Antò... fa caldo, che t'arrabbi a fà :))

In questo periodo? Allora:
- tutti quelli che, a partire dai tg, danno consigli su come combattere la calura... i soliti, triti e ritriti, stupidi ed inutili consigli!
- tutti quelli che chiedono continuamente: quando parti per le vacanze? E dove vai? Rendendoti l'attesa già di per sè pesante addirittura snervante;
- tutti quelli che... ah no, ne ho bisogno subito, sa dobbiamo concludere tutto per fine luglio, che noi ad agosto siamo chiusi tutto il mese e settembre è troppo in là... dopo che gli hai mandato ciò che hanno "urgenza" di chiudere da almeno tre mesi!!!
- ah, e certi satiri di mia conoscenza, cui lascio messaggi nella chattina che loro osano ignorare bellamente... le mani addosso gli metterei, DAPPERTUTTO ;P

Baciuzzi umiduzzi

Barone ha detto...

... dimenticavo, l'ultimo punto vale anche per alcuni cosciottini romani...

Gigi ha detto...

Io aggiungerei, sempre per il filone animali, i padroni dei cani che permettono loro di abbaiare ad ogni ora del giorno e della notte. Con le finestre aperte in estate sono insopportabili. Ma cazzo, ci vuole tanto ad educarli fin da quando sono cuccioli? Oppure uscire un attimo e farli smettere...

Massi ha detto...

Enrico: sì, sono i Lautari quei gran bastardi ammantati di verde. E uno che pensa siano così solo i leghisti...

Barone: mamma mia quanto c'hai ragione! pure quelli dei servizi estivi al tg devono morire tutti!!!

Gigi: eppure, se il dio del silenzio esiste, arriverà il giorno in cui li farà divorare vivi dai loro cagnacci!

Kike ha detto...

Ma che te sei convertito all'eia, eia alalà!
Ricorda che per quanto ladri, assassini, zozzoni, disonesti, i Romeni portano l'aureola rispetto agli Italiani. Ve lo assicuro io che ci vado al letto.
E poi c'è scritto anche nel vangelo: "Lasciate che i Romeni vengano a me"
Io ho fatto mie quelle parole,amen.Viva la pace e l'amicizia (magari intima) fra i popoli!!

Oscar ha detto...

botteeee sangueeeee acido muriaticooooo!

allora per me va benissimo la lista. cambierei i primi due con:

-tutti gli stramaledetti cafoni aggressivi che si comportano di merda in plurimi modi perchè tanto al massimo te ti incazzi e loro ci godono, o il più delle volte lasci correre e quelli hanno fatto come gli pareva
-le stronze che tu stai parcheggiando e ti si infilano dietro. e sanno perfettamente che non le puoi gorcare di botte perchè sono donne e se c'è un passante finisci tu spiaccicato al suolo. e magari cominciano pure a clacsonare. ma un giorno io faccio towandaaaaaaaa!

buona giornata he!

Massi ha detto...

Kike: guarda che ci credo pure io a tutte quelle robe lì e viva l'amore fraterno e bla bla bla. ma i romeni sono a sé...se ne salva uno ogni tanto, ma a costo de fa fori tutti l'altri...non ci vado a letto ma ci vivo gomito a gomito e qualcosa la posso di' pure io...e non so' complimenti, purtroppo. stanno a semina' il panico stanno. mortacci loro!

Oscar: towandaaaa! mitica! la scena più bella della cinematografia mondiale evah! :)

Kike ha detto...

Vabbè, perchè non posso intervenì io, altrimenti vedevi come se mettevano sull'attenti!
Me chiamano er castigamatti de Timisoara.
Îmi fac doar meseria!

Massi ha detto...

Emminchia allora vieni subito, saresti il mio eroe! Questi se vede che c'hanno una insoddisfazione da sfoga'...sennò nun se capisce perché devono sta svegli alle 4 del mattino a bere birra e ululare come pazzi. Un tuo intervento speciale e li vediamo dormire come angioletti! ;)

pepito ha detto...

ti capisco, anche se su alcuni punti hai esagerato un pochino (altri li condivido pienamente).
in ogni caso, per gli schiamazzi notturni ti consiglio una bella raccolta di firme/soldi nel vicinato per pagare una vigilanza privata, almeno per un breve periodo. magari non serve a niente, però almeno ci provate...

Pier ha detto...

ah si !!!!
Il tipo che mi chiede: ti da fastidio se fumo? e poi quando ha finito la sigaretta te la spegne sul pavimento del laboratorio, perchè il mondo è un'immenso posacenere.
Ma cazzo!!!
Quindi estendo a TUTTI i fumatori che spargono le loro cicche di merda in giro.

Massi ha detto...

Pepito: ma se non esagerassi non sarei così affascinante quando sono intollerante...

Pier: grazie del tuo prezioso contributo! Continuiamo a ripulire questo cazzo di pianeta! Intolleranza power!!! :) hahaha

Nanà Lanuit ha detto...

Quando sono incazzosa dico:

-no agli zingari che ti fottono in casa e ti leggono la mano...che provino a leggere anche il loro mandato di arresto!
-no a quelli che in autostrada sfrecciano a destra, come se fosse uno scritto di Leonardo DaVinci
-no ai "fenomeni" che pur avendo studiato trattano i meno fortunati o vogliosi come delle merde e meno male che hanno studiato.
-no alle assicurazioni telefoniche, che offrono tanto e danno pochissimo, manco la linea a volte!
-no agli etero che in palestra si guardano ore allo specchio..e se si accorgono che li guardi, manca poco che nascondono lo sguardo dietro il ventaglio....

ma la lista è lunga...

for you

Massi ha detto...

Ottimissimi contributi all'epurazione del pianeta, Nanà!
Quella dei sorpassatori a destra m'ha fatto scompisciare! :D

Francesco Eftapelagos ha detto...

io aggiungerei quelli che chiedono insistentemente la moneta per il biglietto ferroviario (per andare dove? ...a quel paese? ...er primo cittadino è amico, dije che te c'ho mannàaaato ioooo.... evvvaaaaiii.....), quelli che chiedono la moneta sul treno con il bigliettino stampato al computer, quelli che chiedono l'elemosina col cartello facendo finta di essere stranieri (domenica ci ho litigato con uno: "invece di fare figli, andare a cercare lavoro, no?!"), quelli che chiedono la moneta davanti a dove lavoro (ma che c'ho scritto sulla maglietta??? "W il papy"????)le ragazzine che camminano lentamente sul marciapiede tenendo per mani le amiche (fanno la quadriglia!), le stronze (o gli stronzi) col passeggino ingombrante e che non sanno nemmeno guidare, i marmocchi pestiferi (da lanciare come il martello olimpico, afferrandoli per la caviglia!) di qualsiasi nazionalità, etnia, religione, essi siano, due colleghi ed un superiore, ed infine i ragazzi che si mostrano machi... grattandosi le palle! (A loro sembrerà di essere machi... a me sembrano infestati dalle piattole!)

Massi ha detto...

hahaha, t'appoggio completamente per quelli della moneta in stazione e quelli dell'elemosina dove uno lavora, che gli dovresti dare un pizzo fisso se ogni giorno devi lasciargli dei soldi. l'idea della maglietta w il papy non è male. anzi sì... :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails