Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

lunedì 4 luglio 2011

Mado 2011

Ennesima riprova che Madrid è Madrid e noi non siamo un cazzo...
Che vi racconto? Niente...ché sennò mi viene un magone che mi ci strozzo.
Epperò qualcosa la devo di'...così almeno vi faccio un po' di sana invidia e l'anno prossimo si va tutti, che in compagnia è pure meglio.
Madrid è la dimostrazione sociourbana che un altro mondo è possibile e non c'è niente di marziano nelle cose che funzionano. Partiamo da qualche considerazione testata sulla pellaccia mia: tutto costa invariabilmente tra il 20 e il 30% in meno che nelle nostre città. Basta fare due passi guardandosi attorno e in pieno centro scovi autentiche miniere della convenienza, come quella più e più volte esplorata a questo giro, una cervezeria a metà strada tra Gran Via e Puerta del Sol che REGALA mezzo litro di birra a solo 1€! Roba che qui solo se assali i TIR degli autotrasportatori come un tempo si faceva con le diligenze riesci a bere a meno.
C'hai fame e la dieta liquida non ti basta? Cazzo figlio mio, ancora mangi? Guarda che siamo a Luglio, eh!
Eh vabbè, sappi che in tutta la città non riuscirai manco a volerlo a pagare più di 2,5€ una colazione con caffè-latte, vero succo di arancia (con tutti i pezzetti di polpa tra i denti!) e una bella pastona fresca di forno. A pranzo t'abbuffi con 5-6 euro, a cena vai al Museo del Jamon e con 8,10€ (prezzo fisso dal 2007 che l'ho scoperto per la prima volta), ti danno primo, secondo, contorno, bibita, pane e dolce. A Bologna per lo stesso prezzo riesci solo a ottenere che il cameriere venga al tavolo e non scoreggi mentre ordini.
Non vogliamo parlare del vile denaro? E così sia. Vogliamo parlare dei mezzi che funzionano alla perfezione, dell'architettura moderna e ecocompatibile che te stanno a tira' su nella capitale iberica, del clima di accettazione che si respira, della dignità di una popolazione vicina corpo e sangue ai suoi indignatos (Puerta del Sol, tramutata in un enorme uditorio all'ascolto di giovani voci non allineate, ti accelera i battiti)?
E poi vabbè, anche se faccio finta che no, alla fine sono andato per l'Orgullo, il grande raduno orgiastico del Pianeta Terra, la più grande festa che l'uomo potesse inventare dopo i Sabba.
Nei giorni del Pride madrileño gli occhi lacrimano sborra alla vista di tanta bonerìa che vaga in giro e troppe sono le cose da fare. Non esiste angolo di Chueca che non possa offrire soddisfazione al gusto più raffinato o strambo o perverso. Alla marcha di sabato (un milione VERO di persone, che fa subito percepire quello dell'Europride di Roma come quancosa di poco superiore a una riunione di condominio molto partecipata) le ali di folla festante di anziani, famiglie con bebè, immigrati e nonne in carriola è una cosa da commozione cerebrale.
L'Orgullo è davvero la festa di tutta Madrid e prendervi parte appaga totalmente.
Poi vabbè, che ve lo dico a fare...il gaydar ha funzionato alla perfezione pure stavolta e, anzi, stavolta più che mai permettendomi di imbattermi col resto della combriccola nell'uomo più bello del Mondo (e se non siete d'accordo o non capite un cazzo o siete pazzi o non capite un cazzo e siete per di più pazzi!), colui che è la dimostrazione vivente che la bellezza interiore è una megastronzata inventata dai cessi: Eliad Cohen!
Merda ragazzi, ci stai 2 minuti davanti a spizzartelo e ti ricoverano al Centro Grandi Ustionati per quanto illumina il mondo di manza bellezza.
¡Hasta el Mado 2012!








Dio esiste, si chiama Eliad e beve un sacco di energy drink!


















16 commenti:

Barone ha detto...

Ecco.
Non mi sento tanto bene ora... sarà l'afa?
Santi numi, santo Eliad subito, santi tutti: ma che je danno da magnà a questi? Mah...

p.s. comunque il più fico di tutti è quello nell'ultima foto con la maglietta bianca: certe caldaneeeeee ;P

p.p.s.... anche costumino rosso, però...

Teo ha detto...

oddio Eliad !
Cazzo Massi se ti odio !

Massi ha detto...

Baro': porto i sali ni'? :) quello col costumino rosso ti dico solo 'na roba: non era per niente fotogenico! dal vivo sapessi cosa non era!!! ;)

Teo: grazie Teo, lo apprezzo moltissimo! apposta l'ho avvicinato, per farmi odiare da tutti! hahaha!

Enrico* ha detto...

Groan... Io è bene che non ci vada mai in questi posti, se no è capace che non torno più!!

Ma scusate, quale sarebbe quello con la maglietta bianca nell'ultima foto?

Oscar ha detto...

cacchio, ho perso tutte le foto! massi, me le mandi per mail?? eddaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. ti prego ti prego ti prego ti pregoooooooooooooooo!

dio, perchè non subappaltiamo l'organizzazione dei nostri pride ai fratellini spagnoli??

Massi ha detto...

Enrico: c'era una foto mia abbracciato a sbaciucchiarmi con Eliad. Ma l'ho tolta perchè sennò gli stroncavo la carriera.

Oscar: Ma anche quella del pool orgy fist party vuoi?

Barone ha detto...

Sì Massimì, anch'io voglio delle foto per email... quelle che fai finta di non aver scattato, però ;))
Smackkkkkk (se capisce ce c'è anche lo schiocco no?)

Barone ha detto...

Uhu, je sò sbucato da dietro: pardòn, è permessooooo?

Massi ha detto...

E con la doppietta pure... Me pareva di sentirmi un certo fiato sul collo, ora capisco! ;) smacqhk (questo sì, che è uno schiocco!)

Pier ha detto...

:)

Stefy ha detto...

Mannaggia, arrivo tardi anche io :( e mi perdo qualche foto :)
Apperò Eliad, apperò... :P
Sono felice vi siate divertiti :)

Massi, grazie della descrizione di Madrid, quest'estate ci vado anche io ed è utile sapere che non dovrò fare un mutuo per mangiare :D

Massi ha detto...

Vai tranquilla Stefy cara, girati la gran via e chueca e t'abbuffi con nulla! ;)

Oscar ha detto...

si àmor, soprattutto quelle orgy del pre-post-intra pride, grazie!

non riesco a smettere di colare bava sul tipo col costume rosso. necessito di un catere, qualcuno me ne favorisce uno?

Kike ha detto...

AH!!! Qui se fa cagnara come ai vecchi tempi, vedo. Vi trovo in forma, mica come quei lanciatoridecoriandoli in foto.
Eh, lo so, la Spagna non finisce mai di deludere.Dove vorranno arriva' de sto passo.
( Mortacci mia quest'anno me sa che nun me ce scappa un saltarello in terra iberica)
Baci

awkward ha detto...

E prima o poi me la farò pure io una vacanza in terra iberica!!! Ma chiamami pazzo a me il tipo non dice proprio nulla... :D

Massi ha detto...

a buciardooooooooooooo!!!!!!!!!! :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails