Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

lunedì 1 marzo 2010

Reportage del lunedì # 47 (che uno poi dice che s'annoia...)

Già il lunedì non è che uno sia contento come se andasse al carnevale di Rio ma quando poi ci si mettono delle notizie tremende a toglierci quel poco che resta nella fiducia verso le giovani generazioni e allora tanto valeva darsi malati e restare a letto invece che trascinare i piedi fino all'ufficio. Comunque, per il campione che ho avuto modo di analizzare io, i veneti son messi molto meglio di quanto si dice...


Venerdì simpatica serata tra amici, prima in trattoria e poi al bar a fare chiacchiere ed evitare che i pakistani ci vendessero di tutto approfittando del nostro stato alcoolico. Da parte mia volevo una palla bellissima che cambiava colore come poche palle sanno fare ma non avevo con me il portafogli. Il moroso, evidentemente meno ubriaco di me, si è rifiutato con tutte le sue forze di regalarmela e l'ha spuntata risparmiandosi gli 8 euro inizialmente chiesti dall'ambulante. So, dalle trattative che ho ascoltato da un tavolo vicino, che sarebbe sceso fino a 4 euro per la sfera multicolore. Prossima volta questa meraviglia tecnologica sarà mia, a costo di cambiare ragazzo per una sera! Bologna comunque è una città fantastica perchè c'ha gli extracomunitari più sgamati d'Italia. Qui infatti i venditori di rose hanno iniziato già molti anni fa, quando a Milano le frocie erano ancora delle cavernicole che indossavano pelli di animali uccisi nella caccia con le extension e arredavano le grotte con pitture rupestri deliziose, ad offrire la loro mercanzia alle coppie gay tanto quanto a quelle etero. Nella profferta floricola si sono così specializzati che adesso anche noi abbiamo diritto, tanto quanto gli altri, a quella meravigliosa mezz'ora di scassamento di palle ogni volta che vai fuori a cena: "Prendi rosa signo'! Bella rosa", "No, grazie!", "Ma bella rosa signò!", "No, grazie!", "Ti prego rosa signò!", "No, grazie!", "Ti signò la rosa è bella!", "No, grazie!", "Signò rosa, bella bella pè signò!" e così via fino a che fingi uno sfinimento con la testa nella minestra. Evviva la parità di diritti!


Sabato giornata di grandi pulizie a casa. Il tempo magnifico ci ha talmente condizionati che non abbiamo resistito al richiamo di pulizie di primavera in anticipo. Siamo comunque già stati puniti per tanto ottimismo: per domenica prossima è prevista tanta di quella neve che la municipalità ha pensato di organizzare una seduta spiritica per invocare Mia Martini e dimostrarle che no, quella del 56 non è tutta 'sta gran cosa. Chiunque può intervenire, basta portare pollici e mignoli per fare la catena.
A sera cena fuori (aridanghete. I fornelli in effetti questo fine settimana non hanno lavorato molto..) con Pablo e il nuovo arrivato fra noi, Sergio, un catalano di 28 anni che ci farà compagnia per sei mesi. Niente male il ragazzo a prima vista, vedremo come procederà la frequentazione...


Domenica mattina sono riuscito ad andare in palestra nonostante il sonno che mi si portava via. E' già la seconda settimana che riesco a rispettare la scheda e ad andare 3 volte, sono contento e i risultati cominciano a vedersi. Il resto della giornata l'ho passato a prenotare la stanza a Barcellona ad agosto, a scrivere un racconto che mi è venuto in mente e poi, dalle due del pomeriggio, in sauna dato che mancavo da un mese e i proprietari rivedendomi hanno tirato un sospiro di sollievo. Temevano mi avessero rapito o che un malore mi avesse colto l'ultima volta lì da loro e il mio corpo giacesse nell'angolo più buio del bagno turco ricoperto di fazzoletti di carta. Si deve essere sparsa la voce che io e il moroso siamo una coppia chiusa sì ma non ermeticamente perchè ultimamente facciamo fatica a star dietro le richieste di...amicizia approfondita. Oltre i 18 cm intendo... Ieri poi quello che unanimemente è il "Marcantonio della finlandese" ci ha pregati ben due volte di sfond...ehm di fare quattro chiacchiere in un camerino. Non riuscivamo a credere alle nostre orecchie e comunque la cosa era talmente gratificante che l'emozione mi ha tradito poco dopo aver chiuso la porta e, insomma, niente (o molto poco) di fatto. Vado a fare una pennica per recuperare, buonanotte mondo!

21 commenti:

Oscar ha detto...

io sono asserragliato dai venditori di calzini sotto l'ufficio..
dottò, calzino dottò. bella amico ciao. dai 1 euro pe caffè? dai dottò.

bravo palestratello, anche io sto tentando il tutto per tutto. se non ottengo i risultati attesi chiedo al magistrato l'apertura della coppia, cambio la tessera della palestra con quella di una buona sauna, e ci vado con l'accappatoio!

Barone ha detto...

Allora, in primo luogo la notizia tremenda riguarda i diciottenni veneti, che per te sono e devono rimanere off limits, altrimenti oltre ad essere specializzato in diritto civile, mi tocca ripassare pure il diritto penale!!! (sarebbe interessante poi capire come hanno preso le misure al campione: a me quelli che chiedono le misure solitamente non lo fanno per ragioni statistiche ^_^)

In secondo luogo, piano con certe battute sulle frocie cavernicole milanesi: ce ne potrebbe essere qualcuna "all'ascolto" (ogni riferimento a persone, cose, fatti e commentatori di questo blog è ASSOLUTAMENTE E PURAMENTE CASUALE) ;))

Infine, se organizzate qualche trasferta a Milano con il catalano fate un fischio, che le cavernicole milanesi sono sempre state estremamente a favore degli scambi inter-culturali.

Buona settimana bello!

Massi ha detto...

Oscar: sì che ce la facciamo, dobbiamo solo crederci! e sennò possiamo sempre buttarla sull' "omo de panza, omo de sostanza!"

Barone: hahaha! non intendevo dire che a milano ci sono oggi le cavernicole ma che bologna è all'avanguardia per certi fenomeni iniziati già all'età della pietra... :) buona settimana anche a te!

pepito ha detto...

serGio ha 26 anni, è sporco e poco simpatico (sì, ok... non me l'ha dato, CONTENTO?!). :P

Los 3novios ha detto...

Saviano l'ha sentenziato che abbiam bisogno dei migranti per civilizzarci.
Menomale che sei tornato in sauna,persino Mancuso cominciava a preoccuparsi.
Spero che domenica prox la neve si limiterà a ricoprire Bologna, chè qui non la vogliamo!Buona settimana!

Massi ha detto...

pepito: ancora no??? sei la mia figlia sciagurata!

3novios: sì guardate, quasi quasi mandavano bertolaso pure a occuparsi del perchè non andassi più... la neve dobbiamo beccarcela un pò tutti che sennò rosico troppo a sapervi in quel di como al calduccio mentre io batto i denti! :)

Svizzer8 ha detto...

come ancora no????ma che ti succede Pepito...stai perdendo dei colpi???? :D

Massi ha detto...

eh sì, quando non li dà o prende, li perde... ;)

pepito ha detto...

molto semplicemente non gli piaccio, pettegole che non siete altro... :P

Enrico* ha detto...

L'affluenza in sauna non ha risentito del diffondersi di questa notizia??

Massi ha detto...

Beh....possibile perdita della fertilità...diciamo che mi sento di correre il rischio! ;)

piccololord84 ha detto...

Queste tue serate e compagnie mi piacciono :D

Oscar ha detto...

quella dell'omo de sostanza me la sono già giocata! si, dai che ce la facciamo!

comunque io non mi preoccuperei tanto dei pochi centimetri in fase relax, quanto piuttosto di conoscere la situazione in fase di risveglio...

p.s. posso frequentare pepito (intendo il blog di pepito!)?? mi sento un pò fuori del mondo!

Massi ha detto...

Piccololord: grazie! ;)

Oscar: ma certo, uno più uno meno.. non saresti il primo ragazzo che passo a pepito.. :D

pepito ha detto...

ah.ah.ah. sto ridendo, mi senti?

ps: oscar, sei il benvenuto! :D

Oscar ha detto...

haò, non sono mica una palla! al massino, una boa!

Massi ha detto...

mamma mia questo... nun fa l'offesa daiiii

Francesco Eftapelagos ha detto...

con me i venditori ambulanti cascano male, anzi... se sono fortunati, con me cascano solo metaforicamente...
Ti dirò... quella della palla che cambia colore, è una teconologia che conosco già... me l'hanno proposta ed io risposi ghignando che "ce ne ho già due... fornita da madre natura... e sono anche piuttosto gonfie!"
Nel peggiore dei casi, faccio notare che vesto di nero - e non sono fascista - e mostro l'anello sulla mano destra... chiusa a pugno... ho detto solo vedere, eh!
Non sono poi cosi violento... sono solo acido... come lo yogurt... e come disse Toula Portokalos... ho 27 anni, la mia data di scadenza è passata da un pezzo! :-p
Quando poi dicono della rosa, se sono giu di morale chiedo dei crisantemi... e se sono giu dio corda ma ancora cattivo chiedo loro i crisantemi e cosa vogliono come epitaffio... (lo sanno cos'è!)

Massi ha detto...

Francesco: poveri paki... comincio a formare un sindacato per difenderli dalla tua acidità! :)

Francesco Eftapelagos ha detto...

vuoi davvero darti al volontariato?
fonda un sindacato dove trovarmi un fidanzato! ;-p

FriendlyBlogger ha detto...

Wanna see Male BULGES in wet and fit bikini? Click Here:

Hottest Boys
Sexy Male Underwear
Sexy Bikini Men
Eyecandy Boys
Sexy Bikini Men
Bikini Male Models
Underwear Male Models
Men in Bikini
Sexy Male Underwear
Lingerie Male Models
Briefs Male Models
Jaw Dropping Bodies
Underwear Male Models
Male Sexy Bikini
Lingerie Male Models
Male Briefs
Brief Male Models
Hunks Bikini Model
Sexy Male Underwear
Hunks Bikini Model
Hottest Men Online
Sexy Bikini Men
Bikini Male Models
Sexy Underwear Hunks
Male Underwear Hunks
Sexy Male Bikini

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails