Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

giovedì 19 novembre 2009

And the winner is....

Avete provato ad aprire l'homepage di repubblica.it oggi? Ci sono più articoli con tematica glbt (sono all'antica e mi rifiuto di inserire anche le nuove lettere Q e I...manca solo che ci mettiamo a difendere i diritti pure degli aspirapolvere Folletto di seconda mano...) che in una paginata a caso di gay.it... Tra il serio ed il faceto veniamo così a sapere che c'è una saga fumettistica (dal tratto a dir poco orribile) su 7 omoeroi coi superpoteri, che Freccero ha realizzato uno spot per un programma su Rai4 con due trans, che Berlino sta diventando la nuova capitale gay europea se non mondiale (sarà...non ci sono mai stato ma mi riesce difficile immaginare una realtà che riesca a surclassare la mia venerata Barcellona. E poi sono troppo in fissa con gomma, borchie, naziskin-look, fisting a due mani, piscio in bocca, corde, manette... Troppi "documentari" pornografici mi dicono che no, la scena gaia di Berlino non mi piacerebbe...), e che il tribunale di Milano ha stabilito con una decisione storica il diritto del convivente omosessuale ad essere risarcito per il danno subìto dalla morte del compagno. Anche in questo caso, la magistratura ha ben operato ponendo una toppa importante alla lacuna legislativa italiana. E' a certi giudici che dobbiamo continuare a guardare speranzosi, perchè il destino del Paese non venga stuprato del tutto dall'inattività e dal collaborazionismo omofobico di questo legislatore e di questo governo interessato solo al favoritismo mafioso di ricettatori, evasori, puttanieri, devastatori del territorio e loro sodali.


TROMBI-CONTEST!!!
E ora passiamo all'elezione dei reginetti del blog per quanto riguarda il TrombiContest n.2.

Per "Mister Piede de fata" abbiamo un pari merito! Doppio applauso per gli scatti vincitori che sono:









Mentre "Mister Two Capezzol is megl che one" è decisamente lui:









Bravi tutti e grazie ancora per la partecipazione ai vincitori e al resto dei concorrenti!!!
Avete suggerimenti per il prossimo contest? Cosa vi piacerebbe fotografarvi? Io avevo pensato alle smorfie, mi sembrava un'idea divertente ma non vorrei che andasse semideserto come questo... In poche parole, se vi riesce più facile smutandarvi, ditemelo che si organizza una gara più porca senza problemi! ;)

20 commenti:

Gipris ha detto...

Io a sto giro non ho partecipato...

Massi ha detto...

e pur non partecipando ti sei beccato un voto lo stesso! potenza del tuo pettorale! ;)

Oscar ha detto...

già, ultimamente è meglio leggere repubblica.it che non aut!

complimenti ai vincitori!

Enrico* ha detto...

Si, e comunque quanto tempo sono stati on-line questi articoli??
Sull'home page non ce n'è più nemmeno uno...
Però ho scoperto come mai Demi Moore era così bella nell'ultimo servizio fotografico su W: santo photoshop!!
Per il trombi contest non ho idee... Ma mi sa che le versioni porno, tirano di più... In tutti i sensi!! :-)

Massi ha detto...

Oscar: nessuna idea per ravvivare il trombi?

Enrico: li hanno già tolti tutti? ho guardato fino a poco fa e c'erano tutti...magari vanno un pò stanati ma ci sono... grazie del consiglio! :)

Pepito ha detto...

Ha vinto il piede che ho votato iooo!!! :)

Tito ha detto...

Come hai potuto pensare, coi lettori che ti ritrovi, di fare un trombi-contest con capezzoli e piedi dopo cazzi e culi??
Vuoi fare abortire il concorso proponendo le smorfie??

London ha detto...

Per il prossimo trombi-contest??? ascelle, of course... :)

Oscar ha detto...

idee? se neanche i piedi hanno estimatori, la vedo male.
forse i glandi. oppure i volti?

Los 3novios ha detto...

Già dobbiamo proprio ringraziare la magistratura chè se dipendesse dai politici...
Per il contest più osè che dici se immortalassimo doppiette ?

Enrique ha detto...

Ciao bello...
La foto principale è di mister gay europe 2007 giusto ?
Perchè non dai un'occhiata al mio amico ( e concittadino) che è diventato per il secondo anno consecutivo mister gay europa 2008 e del 2009?
Piccolo suggerimento...è spagnolo ed è della mia stessa città Valencia...Prova a dare un occhio ...
Besos ;)

Massi ha detto...

Pepito: il tuo voto è stato decisivo! ;)

Tito: ma possibile che ogni tentativo di elevarvi come esseri umani finisca per essere un buco nell'acqua??? :D

London: non ci crederai ma sotto la doccia della palestra ho avuto una illuminazione per il prossimo contest e ora vedo che tu me la confermi in parte! sono segni questi! la prossima gara sarà su ascelle e cappelle! cominciatevi a pettinare le prime e a lucidarvi a saliva le seconde! ;)

Oscar: ecco io ho detto cappelle poco più sopra ma come vedi siamo in perfetta sintonia anche con te! :P

3novios: che intendete per doppiette??? io chiamo così le seconde scopate, il bis insomma...

Enrique: ti pare che non lo conosco??? e infatti l'indecisione era proprio tra una foto dell'uno e dell'altro... ;)

Los 3novios ha detto...

Uff, Massi,quelle sono troppo facili! Doppietta è la doppia penetrazione...

Massi ha detto...

ma per voi sarebbe troppo facile, avete già tutto ciò che occorre! gli altri non so se hanno la doppia materia prima... :D ma un giorno ci arriveremo, abbiate pazienza ragazzi!

I'M SO GUY ha detto...

Ovvio che a tutti piace smutandarsi! :p tutti con l'uccello in mostra! :D

Frank Eftapelagos ha detto...

beh, che dire? viva la magistratura! :)
Almeno i giudici hanno più buon senso dei legislatori! :D
E grazie alla tua segnalazione, forse posso levarmi una grana dalle scatole... (a tal proposito, GRAZIE!!!)
Su Berlino che dire... è una città che storicamente è sempre stata in continua evoluzione, ed era la capitale europea più gay-friendly prima dell'avvento del nazismo (pensa che il capo delle SA era gay anche lui) e dopo la guerra, divisa fra i due blocchi divenne la vetrina di queste due sfere di influenza, due vetrine montate ad arte dai proprietari, non da chi la componeva... ora Berlino sta ritrovando la sua identità... sempre in continua evoluzione... come tutto nel mondo...
Comunque hai ragione... Barcellona è pur sempre Barcellona e vuoi mettere con cosa fa rima???
Con Berlino la rima viene pure ma... non conviene mica! :p

Roccia ha detto...

Beh, è l'argomento del momento. Come l'anno in cui tutti i cani mordevano, o ringhiavano o almeno avevano guardato qualcuno in cagnesco. oppure l'anno che i treni deragliavano, anche quelli a grimagliera sulle ande.
Cmq interessante il post.

Sul trombi, sono troppo pudico per partecipare con foto mie. E non sono un estimatore di segmenti (meno che mai del cazzo). Per cui non saprei, al massimo se c'è qualcosa che mi interessa posso votare, se c'è qualche soggetto interessante...

Massi ha detto...

Guy: l'avevo intuito, sai? ritorno su concorsi più maiali allora.. :)

Frank: Hahaha! Non ci avevo pensato. Grazie a te ho una ragione in più per tenermi stretta la mia barcellona.. ;)

Roccia: l'anno dei cani che abbaiavano non me lo ricordo...era prima o dopo quello degli aerei che cadevano? Riguardo il trombi allora sarai un perfetto giurato con la palettina sempre in mano e il cipiglio critico stampato sul volto. Poi metti ti venisse voglia di partecipare, sappi che si può anche restare anonimi.. ;)

piccololord84 ha detto...

Mi sa che sono arrivato tardi per le votazioni!

si-culo ha detto...

..., uh, quindi che ho vinto? (che puntualità, nevvero? vengo a ritirare il premio con solo 3 settimane di ritardo!).

Sostengo anche io la linea "doppietta". Quella della materia prima è solo una volgare scusa: un uccello in carne e sangue e un dildo dovrebbero bastare a soddisfare le condizioni per partecipare al contest. E per i single incalliti, due dildo. Approviamo, per le coppie di soli passivi, il doppio dildo - pur sempre due penetrazioni in simultanea, benché distinte.
Il problema, secondo me, è riuscire a piazzare la cam all'angolazione giusta.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails