Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

lunedì 9 novembre 2009

Reportage del lunedì # 31

Benritrovati in uno dei pochi blog rimasti che non espone il crocifisso, non si vaccina contro l'influenza e non fa tornare capitali esteri. La sua lettura è inoltre sconsigliata dalla CEI e le mamme del MOIGE hanno salvato il link tra i cattivi del filtro famiglia.
Poi coi bimbi a nanna si masturbano sulle foto di corredo ai post, le maledette! D'altra parte cos'altro devono fare mentre il marito è fuori a trans?
Son tempi brutti assai ragazzi, stiamo in campana. La guardia contro la sopraffazione, l'inebetimento e l'intellettofobia va tenuta più alta che mai. Stiamo vivendo tutto lo squallore di quello che il caro Oscar definisce perfettamente come "Il secolo dei lumicini", di quell'infinitamente piccolo barlume che si fa faro e pretende di accecarci tutti. Non dobbiamo adattare la nostra pupilla alle tenebre, non dobbiamo rendergli facile l'illusione ottica giocata in penombra. Il buio c'è perchè troppi sono quelli che ci stanno chiudendo le persiane. Ma fuori è giorno pieno e quindi non lasciamo passare il nostro tempo senza aver spalancato almeno una finestra e fatto cambiare aria a stanza e cervello. E chissà che col vento giusto che viene da fuori il lumiciattolo non si spenga mandando a cagare i piani del governo in una voluta di fumo grigiolino.
Sabato giornata dedicata alla cura della casa e della persona.
Non saprei dire quale delle due attività mi stanca di più.
Ormai mi sveglio ed è tutto uno sturare qui, chiudere le crepe di là, raccogliere cocci, scopare, scrostare, levigare, tinturare. Ogni sabato!
E finito con me comincio a dedicarmi alla casa.. E quindi ri-stura, ri-chiudi, ri-raccogli, ri-scopa, ri-scrosta....
Per fortuna a sera la musica è cambiata: cenetta rigenerante con Pablo, Adrian e la mia sorellina Giovanni.
Dopo cena per digerire c'era l'imbarazzo della scelta: lavare i piatti con la nuova spugnetta double-face mentre gli altri rammendavano i calzini bucati o zompare un 4 ore in disco? Messa ai voti la scelta, l'ha di poco spuntata la disco...
Alla mezza eravamo già alcolizzati a livelli che gli altri raggiungono solo verso le 3 e 20. Non siamo saliti sul cubo a denudarci solo perchè non riuscivamo a montarci sopra. In compenso abbiamo dato il meglio di noi in pista. A un certo punto io e Gio ci intortiamo uno, bruttino ma di carattere si diceva una volta. Balliamo con lui come se la lambada e il kamasutra fossero roba da Binetti. Lo spogliamo, lo accarezziamo ovunque... Poi lui ci sorride e si ficca una mano nei pantaloni. Dopo una scrupolosa ravanata lo afferra con le dita e lo tira fuori. E' stato a quel punto che non abbiamo capito più nulla, non riuscivamo a credere ai nostri occhi: un free drink pass!!! Ce lo ha allungato tutto contento sussurrandoci estasiato "Siete dei miti assoluti! Stasera c'era il mio ex a guardarci e l'ho visto andar via con una faccia incazzatissima! Grazzzzzieee!!!". Caricati da questa ennesima bevuta siamo poi scesi in dark a fare strage. Qui mi spiace ma l'autocensura (e il buio peso) mi impedisce di scendere in dettagli anatomici. E poi una mamma MOIGE potrebbe restarci secca a furia di sfrigolarsi la patata!

Domenica di relax in sauna. Ne avevamo tutti bisogno, sorellina compresa che infatti ha zoccoleggiato molto meno del solito. All'uscita dallo stabile, dopo una giornata di bagni e cose ancora più turche, col tipico pallore lunare sul volto e pori dilatatissimi mi confessa il suo casto rendiconto: "Solo quattro a questo giro...Non mi andava di stancarmi troppo..". Comincia però ad avere seri problemi anche a Bologna a farsi....nuovi amici... Dopo aver esaurito Milano, anche la piazza bolognese comincia a stargli stretta. Lo riconoscono le vecchie frequentazioni e fa fatica e toglierseli di dosso. D'altra parte se facesse tutto il viaggio per stare sempre con la stessa persona non sarebbe divertimento ma un pellegrinaggio! E della mia adorata sorellina tutto si può dire meno che sia (un) fedele...

E infine vi lascio con questo...la mia ultima fissa...enjoy!

28 commenti:

Los 3novios ha detto...

Usti, un trombaweekend! La sorellina Giov ha bisogno di una nuova piazza, ma mi sa che le resta l'espatrio, tanto se le cose continuano così nel nostro bel Paesello la seguiremo tutti. No, dai, abbiamo attraversato altri periodi tristi nella nostra storia, anche peggiori. Non saremo certo noi ad arrenderci di fronte ad un simile governo (e ad un'opposizione ancora inesistente)!Dobbiamo resistere anche per il bene delle mamme del MOIGE!

Enrico* ha detto...

Ma cosa dici? Buio? Dove? La Carfagna ha anche fatto lo spot contro l'omofobia! Questo Governo è onesto, aperto mentalmente e lascia i media liberi di fare il loro lavoro... Non senti che clima sereno regna in Italia?

Ecco, dopo questa sequela di cazzate, ti posso confermare che Audacity of Huge è fantastica, e anche tutto l'album è moooooooooolto carino!! :-)

Enrico* ha detto...

P.S. Ma quando è il tuo compleanno Massi???

Oscar ha detto...

ecco perchè ti leggo con tanta fedeltà: perchè me lo sconsiglia la CEI!

grazie per la citazione :-) non sai quanto condivido quello che dici! penso che il pericolo maggiore di questi tempi sia smettere di accendere la luce su ciò che è vero e giusto, solo perchè sembra che la luce sia troppo fioca.

per il resto, lo sai che il dono di un free drink corrisponde ad un tentativo di stupro e/o ad un tentativo di omicidio??

ammiro il vostro attivismo del week end! questi giovini hanno l'argento vivo addosso.

Massi ha detto...

3novios: ..e resisteremo!!! soprattutto per quelle libidinose lì!
Enrico: i primi di giugno, perchè? mi fai l'oroscopo??? :)
Oscar: non ho capito la cosa dell'equivalenza del free drink.. Per ol resto, non sono sempre così i weekend! Magara!!!

Oscar ha detto...

non ti ha spiegato mammà che quando bevi abbassi le difese??
certo, bisognebbe avercele le difese per abbassarle :-)

nel mio caso ho smesso da tempo di giocare a "cecco mi tocca" per giocare a "toccami cecco!".

Massi ha detto...

Mi si abbassano le difese??? Ma è per quello che dopo il secondo birrozzo le mutande vanno giù con tanta facilità?

Roccia ha detto...

Ora ho capito come funziona, grazie :)
la mia votazione: 29 luglio 19.59 (unico guardabile)

Grazie per i complimenti. Ma ho messo solo una foto... presto ne aggiungo altre, così almeno potete ripensarci o confermare :)

PS. dopo quello che avete fatto in discoteca, dovrebbero proclamarvi patroni degli sfigati della disco

Enrico* ha detto...

No no, niente oroscopo, ho solo visto su altri lidi che si parlava di 33esimi compleanni e pensavo fosse in dirittura d'arrivo anche il tuo...

pepito ha detto...

Salutami Enrique! ;P

Massi ha detto...

Roccia: grazie del tuo contributo. Ma non era così sfigato il tipo! Anzi parecchio simpatico. Quel tanto da sopperire a un fisico attraente almeno...
Enrico: eh no, per il mio bisogna aspettare ancora un bel pò...comincia a pensare a un bel regalo però! ;)
Pepito: Se lo rivedo, volentieri! :D

Mark ha detto...

Ah ma si chiamava Enrique? Dunque aveva un nome? azz...

Oscar ha detto...

"un bel pò".. l'estate è alle porte ormai.

volevo ringraziarti per questa foto di voi tre in sauna in cima al post che mi aiuta a mandare avanti la giornata :-)

Massi ha detto...

e pensare che non volevo pubblicarla perchè questo scatto non rende giustizia ai miei occhi...

Oscar ha detto...

è quello che dico anche io!
e poi non capisco perchè ti sei messo la fede.. depistaggio per acchiappare di più?

Massi ha detto...

ma quello è il mio moroso! io sono quello in fondo...non mi riconosci più??? :(

Oscar ha detto...

oddio scusaaaaaa. me so distratto! chissà perchè???

Massi ha detto...

eh....chissà perchè...per la fede no??

Enrique ha detto...

Sono questi i blog come il tuo che mi rendono felice...
Sai perchè?
Perchè tornando a casa stanco dal lavoro...solo vorrei rilassare un pò la mente ...ma invece mi connetto su internet per programmare il Proyecto...
Arrivo a leggere il tuo blog e mi ci perdo...e quando vedo tanta energia e l'energia di tutti coloro che postano...allora non me la prendo tanto se poi sto qui ore e non riposo e non mando avanti il proyecto per stasera...
Almeno avrò letto un pezzettino di quotidianità di persone incredibili e con le palle...degne di ammirazione e da prendere come esempio...
Grazie...Stasera sei riuscito col tuo post a farmi sorridere massi ;)

Massi ha detto...

Enrique: muchisimas gracias!!! e il tuo blog mi dà speranza di poter andar via da 'sto paese del cazzo un giorno... besos

Benjamin ha detto...

La photo est les dieux du stage, molto sexy!

Massi ha detto...

Ciao Benjamin, bienvenue en italie! :)

Oscar ha detto...

ammazzete, quanto sei international!!! complimenti signor Massi, posso essere suo amico?? :-)

Massi ha detto...

Ah Oscarè, lo sai che quando se tratta de dacce de lingua (anche straniera, anzi quelle mi piacciono di più)non mi tiro mai indietro! ;)
Lei comunque è già nel mio olimpo signor Oscar! :*

Oscar ha detto...

me giubilante!

Massi ha detto...

basta poco, che ce vò? ;)

Oscar ha detto...

noi siamo gggente semplice!

Massi ha detto...

Semplicità è il mio terzo nome dopo Brigitta!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails