Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

mercoledì 3 novembre 2010

Vergogna nazionale

Di quanto sta accadendo qui da noi è stato già detto tutto, commentati i fatti e i commenti. Persino i commenti sui commenti sono stati già commentati. Lo sdegno è stato declinato in ogni possibile locuzione e pare abbia prodotto una formazione cutanea volgarmente definita "pelle da gallina" anche presso un paio di esponenti del PD, pensa un pò.
Eppure, a rischio di essere superfluo come un intervento della Santanchè, anche io porto una brevissima testimonianza del discredito che sta gettando sul Paese quell'infermo mentale che è Silvio Berlusconi.
Preparavo la cena sul presto, saranno state le 7 meno 20, appena una manciata di ore dalla boutade più indecorosa che possa uscire dalla bocca di un carica istituzionale di un paese civilizzato. Irrompe in cucina Ding, il cinese che abita con me, e quasi si schianta dal ridere. Fa fatica a esprimersi e sulle prime mi contagia con la sua risata pur ignorando quella che ne è la causa. Lo guardo divertito ed ebete e, dopo qualche secondo, riesce finalmente buttare fuori il perchè di tanto sollazzo: in Cina, nell'epoca delle interconnessioni globali, sanno già tutto della battuta sui gay, ne parlano su giornali e in tv e i suoi amici a Chengdu lo tempestano di sfottò sul fatto che è qui, qui in Italia, qui in questo momento storico e con questa classe politica... E' umiliante e forse non riesco a rendere l'idea del quanto. Chiamatemi razzista ma è un colpo duro il doppio se a deriderti è un cinese, uno che fino all'altroieri era sotto una dittatura e ora può guardarti dritto negli occhi e dirti che "Da noi non sarebbe mai possibile scherzare su certe cose!".
Stanno tutti reagendo, almeno a parole, all'ennesima valanga di merda che ci è cascata addosso con i nuovi casi Ruby, escort, cocaina, censura e gay. I viola organizzano una manifestazione, stavolta in tutte le piazze d'Italia e l'invito mio è a intervenire o a pubblicizzare la cosa. E a farlo bene, con convinzione e cognizione di causa. Perchè a buttare fumo negli occhi ci son già tanti idioti prezzolati, millantatori di una libertà di espressione che nelle prossime ore verrà invocata come intangibile. La vetta di questa vertiginosa montagna di cazzate è stata ovviamente imbandierata da Vittorio Sgarbi (clicchi qui solo chi ha stomaco forte) ma temo che altri scalatori stiano già preparandosi per la cordata.
A caldo pare che pure la Carfagna sia rimasta sconvolta. Dopo gli intrallazzi che le hanno portato un Ministero in pagamento, è stata di nuovo messa in una posizione imbarazzante e lasciata a bocca aperta dal vecchio bavoso. Ma si è subito ripresa, sentendosi in dovere di disconoscere sè stessa e il ruolo che ricopre con scusanti ed esplicazioni infondate. Mi ricorda la scena di Arrivano i dollari, col padrone-Alberto Sordi che intima al maggiordomo di magnà er pappone.
Ecco cosa puoi fare grandissima cagna, magna er pappone.

(Nella foto di apertura: l'entrata del Cassero di Bologna già ieri sera salutava così)

12 commenti:

Enrico* ha detto...

...
Posso copiarti e commentare con solo dei puntini di sospensione?
Non saprei che altro dire.

Oscar ha detto...

al cinese ricorderei che il suo glorioso paese fa sparire ancora chi la pensa diversamente, quindi c'ha poco da ridere.

per il resto, non ho più vomito da vomitare, ma in compenso provo il desiderio di pisciare in testa alla santanchè..

Pier ha detto...

oscar mettiti in fila e prendi il numero...

uhm vediamo se questo pensiero scatena qualcosa...
io apprezzo Berlusconi, lo apprezzo per la sua coerenza, per la sua sincerità a cui gli italiani non sono abituati. Ha espresso il suo pensiero, non era già abbastanza chiaro ed evidente dalle sue precedenti azioni?
Ora tutti cadono dalla seggiola perchè ha detto quello che in questi anni ha fatto, sta dicendo cose che da tampo , dall'epoca della mai votata legge Concia, i fatti ci dicono. Avevamo bisogno di questa conferma scritta? è un pò come se un cattolico mi venisse a dire che crede in dio perchè ha visto la sindone... suvvia.
e poi se ci fosse una maggioranza che preferisce essere vecchio porco piuttosto che gay?

Barone ha detto...

Al cinese ricorderei che nel suo glorioso paese hanno appena dato il via al primo censimento in assoluto mai fatto in Cina, poichè non hanno neppure la benchè minima idea di quanti siano i cinesi, dato che grazie ad una legge che impedisce di avere più di un solo figlio con conseguenze tali da costringere legalmente donne ad abortire persino all'ottavo mese di gravidanza, i cinesi hanno da sempre adottato il sistema di non denunciare le nascite ulteriori. Non parliamo poi di quante bambine vengono tutt'oggi soppresse / abortite "spontaneamente" perchè così c'è meno il rischio che si facciano ingravidare in futuro.
Da "loro" non è possibile scherzare su certe cose non perchè abbiano una mentalità aperta, ma perchè il "burlone" verrebbe fatto sparire all'istante, perchè a tutt'oggi la liberta di pensiero è un concetto tutt'altro che applicato.
Gli ricorderei cosa è successo meno di un mese fa a seguito dell'attribuzione del premio nobel per la pace a Liu Xiaobo, e gli chiederei se gli viene ancora da sganasciarsi dalle risate.

Oscar: credi che non le piaccia? Che non abbia partecipato a suo tempo a festini, che non vengono certo inventati oggi? Come pensi che sia arrivata dov'è? Probabilmente la conquisteresti!

Pier: dirò di più. Berlusconi ha ragione. Non nella sostanza delle sue affermazioni (è ovvio) ma nel pensare di non aver detto nulla di male, perchè la maggior parte degli italiani la pensa così: al di fuori di ogni ipocrisia, destra o sinistra non importa, chiedessero ad un qualsiasi padre italiano di figlio maschio se preferisce un figlio porco, furbo e puttaniere ad un figlio gay, vediamo cosa risponde (e lo sappiamo che è così, e spesso molto da vicino!).

Infine, poichè non credo affatto alla storiella della battuta "scappata" di bocca, penso che con tutto questo clamore gli stiamo facendo un grande favore. Personalmente ritengo che sarebbe preferibile lasciare cadere l'affermazione nel vuoto assoluto che merita, senza spostare l'opinione pubblica da quella che è la vera merda nella quale sguazza tutto felice!

awkward ha detto...

E' assurdo che mentre in altri Paesi dichiarazioni di questo genere e altri fatti della vita privata possono costare una carica istituzionale o addirittura frenare la candidatura, qui in Italia ci sia qualcuno che spudoratamente osi fare battute e non solo di questo genere... -__-

Oscar ha detto...

Bar, concordo con tutto quello che hai detto, soprattutto sul fatto della coerenza del nostro bravo vecchietto, tranne che sul silenzio. non voglio vivere in un paese in cui chi la pensa come lui ride e chi si indigna tace e si rode. magari non sposta un voto, anzi gli fa un favore. ma è come se gli antifascisti fossero stati zitti per non dare a Mussolini la possibilità di dire che occorreva una milizia forte per mantenere l'ordine.

Barone ha detto...

No no, calma Oscar, non ho parlato di tacere e rodersi, ma di bollare la cosa come una stupidissima affermazione e basta, senza sollevare troppo clamore e perdere troppo tempo in grandi discussioni e ragionamenti.
Inoltre, non intendevo dire di adottare tale atteggiamento in generale - ci mancherebbe - ma solamente in questo singolo e specifico caso concreto, in cui si cerca di spostare sullo sfondo ciò che invece è importante che rimanga inquadrato in primo piano.

Sai, invece, chi mi fa incazzare più di tutti ciccio? Quelli che adesso usano le affermazioni del nanocoso per deprecarne la moralità e l'indecenza, e quando in passato si è trattato di proporre o sostenere leggi che riequilibrassero la discriminazione che quotidianamente gli omosessuali vivono sulla propria pelle, non le hanno minimamente appoggiate, ma anzi hanno constibuito ad affossarle o comunque a lasciarle cadere in un cassetto. Vogliamo ricordare a Bocchino quello che ha sempre detto il suo partito sulle unioni omosessuali e sugli omosessuali in genere? Vogliamo ricordagli cosa ha votato quando l'aggravante dell'omofobia è stata bellamente bocciata? Ecco, loro mi fanno molto più incazzare del nanocoso, ma molto molto di più, perchè sono opportunisti ed ipocriti sulla pelle degli altri!!!

Oscar ha detto...

ha bè, allora si che sono daccordo. e chi può argomentare? cosa c'è da argomentare?
solo un grande ribrezzo.

ma perchè hai visto il botta e risposta tra la carfagnona e il nano? risponderemo con i fatti proponendo le norme più avanzate sul tema. si. vojo proprio vede vojo

Francesco Eftapelagos ha detto...

io non so cosa commentare... ma per vari motivi:
- perchè sono talmente abituato a queste certe sparate, che ne sono ormai assuefatto
- perchè qualsiasi cosa venga detta, ce la diciamo fra noi e basta perchè chi in teoria dovrebbe alzare i tacchi a seguito delle proprie boiate e delle conseguenti critiche, non se ne cura nemmeno
- perchè sono ormai anni che ci roviniamo il fegato cosi
- con un polso slogato ed una mano fuoriuso, faccio più fatica a dire quello che vorrei dire!

Per quanto riguarda il cinese, sono pienamente d'accordo con Oscar e con Barone!

Nanà Lanuit ha detto...

Bravo Massi,
approvo quello che dici e non aggiungo nessun altro commento che mi porterebbe allo stesso livello del Silvio. Ed in fondo ad una persona malata gli vorresti anche dare addosso?..................SI
Spettacolare lo striscione alla SALARA!!!

for you.

Tito ha detto...

su facebook/youtube gira sto video... io lo trovo geniale (ps. ovviamente viene dalla terronia :P)
http://www.youtube.com/watch?v=Aa_0Ix57n0U&feature=share

Vianne ha detto...

http://metilparaben.blogspot.com/2010/11/omofobia-magari-il-problema-fosse-solo.html

Allora per avere il quadro completo date un'occhiata a questo 'breve'sconcertante riepilogo...
CHE SCHIFO!!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails