Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

lunedì 28 febbraio 2011

Reportage del lunedì # 91 (controcazzi edition)

Un po' per riprendermi dal passato weekend, un po' perchè proprio c'avevo tanta roba da fare, ho appena concluso un intenso fine settimana e ne sono proprio contento. Non mi sono fatto mancare proprio niente. Manco la candida. E con questa simpatica amichetta, salgono a 3 le malattie veneree che mi sono beccato nel corso della vita. Direi anche basta...

Venerdì, continua la mia personale maratona ai fornelli: ospiti d'onore 3 amici che non vedevo da tempo e coi quali avevo molte chiacchiere d'arretrato. Il problema è che ce l'avevano pure loro...e non si sono schiodati manco al mio terzo tentativo di togliergli piatti, posate e companatico da sotto il naso. Non ditemi che sono un cattivo padrone di casa, erano semplicemente passate le due e avevo il moroso che mi si era addormentato, sfatto e sfinito sulla sedia, con le bolle dal naso. Voi come fate a far capire agli ospiti che la cose belle durano il giusto e che gli volete un bene dell'anima ma a una certa devono tornarsene a casa loro? Scriverne in un post sperando che lo leggano aiuta secondo voi? :)

Sabato, con la solita banda si va al teatro a vedere il musical The Rocky Horror Picture Show. Ora io lo so che a volte sono ignorante come una capra decerebrata ma io di quest'opera non sapevo una fava, nè ho mai visto il film... Sapevo quello che so della vita privata di Marrazzo, che c'era di mezzo un travestito e morta lì. Beh, vi dirò che, passato lo shock del venire a sapere che Balboa non c'entrava nulla, è stata una bella scoperta e mi sono divertito un sacco e una sporta! Sbevutazza al pub con patate fritte belle unte a seguire, perchè le cose dannose vanno fatte sempre due alla volta. Al ritorno a casa, perdo un'altra verginità: in un distributore automatico compro il mio primo mezzo litro di latte fresco alla spina. Non mi ha entusiasmato, puzza di bestia e paglia umida e ha un sapore curioso... U.H.T, I love you!!!

Domenica, complice la pioggia, poi neve, poi di nuovo pioggia, me ne sono rimasto a casa a leggere "Trent'anni e una chiacchierata con papà". Sono a pagina 10 e già la mia capacità di sopportazione è giunta al limite. Non so proprio come farò a sopportare altre duemilaseicento pagine di Tiziano Ferro che si lamenta di quanta solitudine si provi a starsene rinchiusi nelle camere di alberghi 5 stelle in giro per il mondo... Spero cambi presto registro, sennò dalla nausea butto tutti i suoi CD! Ho ripreso pure a studiare spagnolo, tra un po' ricomincio il corso e devo togliere un po' di ragnatele e polvere dalle mie conoscenze linguistiche. Pomeriggio a revisionare il sito, a guardare un film e fare coccole sul letto, poi a fare chiacchiere con Lallaquasifidanzata e infine con CallmePablo che poi s'è fermato a gustare la mia carbonara, roba che la Sora Lella mi chiedeva la ricetta un giorno si e l'altro pure.
Da stasera si torna in palestra a cercare di smaltire un decimo di quanto ingurgitato.
E agosto è dietro l'angolo, come cazzo farò?

20 commenti:

Enrico* ha detto...

Agosto? E a giugno/luglio non ti fai nemmeno un week end o una giornata mordi e fuggi al mare??
Io sono disperato, ma è una lotta contro il tempo e ce la devo fare... Da oggi devo campare di stenti!!

Oh ma lo sai che nemmeno io me lo sono mai visto il Rocky Horror Picture Show e so poco o niente a riguardo? So solo che nel film c'era una giovanissima Susan Sarandon, se non erro...

Ma mi sono visto recentemente la puntata di Glee dedicata proprio al Rocky Horror Picture Show e mi sono ripromesso di vedermi l'originale quanto prima!

Barone ha detto...

Mi pare un ottimo week-end, ma io non ho capito una cosa (e quando io non capisco chiedo, però ti autorizzo già a rispondermi "Barò, ma fatti i cazzi tuoi, no?"): ma la candida dove diavolo te la sei presa? Venerdì a cena mentre il fidanzato faceva le bolle? Sabato con il travesta del Rocky Horror? Alla pompa del latte (il cui funzionamento evidentemente hai interpretato male)? Domenica leggendo il libro di Tiziano Ferro (al quale a quanto pare dovrebbero inserire un disclaimer sugli effetti collaterali che provoca)?
Bah... non capisco...

Kike ha detto...

Oggi sarò sistematico. Dunque:
Venedì. Capisco le premure nei confronti dell'omo tuo,ma io con gli amici proprio amici faccio certi afterhours che non se ricordano manco più da dove so' venuti e 'ndo devono anna'.
Sabato.Ma...il leche che mungo io non sa precisamente di paglia. Che tipo di dieta fanno le bestie da cui te servi tu?
Sabato. Love sweet love!Però 'na ricca carbonara espressa... buttala!
Ps C'ho un bel pezzo de gyros che me va pe' casa. Che dici, che ce famo?
Parola di verifica: supli. Aho non ve basta? So pure fritti... a quest'ora!!

Massi ha detto...

Enrico: qua la mano compare di grasso e ignoranza musicalara! :))

Barone: vallo a sape', vallo... :(

Massi ha detto...

Kike: ancora a stretta dieta attica stai? e lascialo sta a 'sto porello che l'ambasciata greca lo sta a reclama'!

Nanà Lanuit ha detto...

Ma il latte di vacca,
NON puzza! devi semplicemente bollirlo e godertelo con quella sua meravigliosa panna, morbida e dolciastra....leccala e lasciati andare a fantasie....
E' che siamo abituati al sapore "finto" del latte!

E per quanto riguarda gli amici "cari", la prossima volta, incomincia a guardare frequentemente l'orologio ovunque sia, al polso sul muro in sala, nel dvd...e spadiglia molto!!!
Io quando sono stanca di visite apro direttamente la porta e intanto vado a letto!

for you.

Svizzer8 ha detto...

Aspetta di leggere quando Tiziano Ferro si lamenta di quanto guadagna poco e che deve rinegoziare il contratto perchè non riesce a comprarsi casa... poi mi dici... :D

Oscar ha detto...

insomma, sei una versione più candida della Wilma De Angelis: sempre a spignattà manicaretti!!

spero non sia una cosa troppo fastidiosa, la malattia intendo! quando riuscirò a farti spignattare anche per me non mi fare la carbonara però, che io sono davvero la Sora Lella!

sul latte a canna sono daccordo con te. una volta l'ho provato e mi sembrava di succhiarlo da una mammellona.. certi sapori sono davvero troppo naturali!

Massi ha detto...

Nanà: ma io l'ho bollito e pure aggiunto un goccio di caffè, il mio puzzava di tetta vacchica!!
Riguardo i tuoi sistemi per far sloggiare los amigos, li terrò in somma considerazione la prossima volta! ;)

Svizzer8: no, ma davvero? non ce la potrei davvero fare...

Oscar: oh menomale che tu mi capisci. quanto siamo incompresi noi cittadini urbanizzati... :)

pepito ha detto...

ehm... noi abbiamo visto il "rocky horror show". il "rocky horror PICTURE show" è, manco a dirlo, la versione cinematografica.

pepito
ilpignolo
senzacomputer
suquellodialice
(astasera!)

Massi ha detto...

che s'è appena giocato la cena.

massi (il pernullapermaloso)

Barone ha detto...

Nun ce sta gnient'a fà: na vera casaling(u)a.

Come va stella? Tutto sotto controllo coi tuoi "fastidi"? Non ti posso nemmeno dare un bacetto sulla bua perchè sei contagioso... :(

Massi ha detto...

sì baro', va meglio. la mia autodiagnosi pare essere fallita: non è candida ma un fungo. tra 5 giorni a controllo...uff

Oscar ha detto...

un funghetto tralalàà, due funghetti tralallàà...
ce faremo un bel risotto, tanto cucini tu tesò ve? altro che quella travestita della parodi!

Daniele ha detto...

Massi, mi spiace dirtelo, ma il libro di Tiziano Ferro sono 400 pagine di seghe.. mentali :)
Quindi se non sei disposto a sopportare le sue paranoie è meglio che cambi lettura :)

Diciamo che è interessante per i "dietro le quinte", visto che narra la genesi di molte delle sue canzoni e anche delle tournée.

PS: lo scorso weekend sono stato per la prima volta a Bologna e mi ha sorpreso in modo MOLTO piacevole. Davvero una bellissima città, molto aperta e gay friendly, oltre che giovane.
Tornato a Roma ho sentito puzza di omofobia e di sporcizia per le strade.

Massi ha detto...

Oscar: quella non sa mettere su una pentola per la pasta senza bruciare l'acqua! per carità!

Daniele: allora se procedo nella lettura è solo perché il masochista che è in me ha preso il sopravvento!
Dai, che bello quando si visita per la prima volta un luogo e questo riesce a trasmetterti delle belle sensazione che ti porti dentro. Hai una scusa per tornare e un caffè offerto. :)

Daniele ha detto...

Sì, vorrei tornarci presto infatti. Caffè accettato volentieri :)

Kike ha detto...

Ti auguro una pronta guarigione, caro Massi.Ti chiedo poi di accertarti se si tratta di funghi allucinogeni. In tal caso sono disponibile a un trattamento oro-esfoliante (altrimenti detto raspone)secondo le competenze da me acquisite all' università "Bocchini" di Chiavami ( sede distaccata di Lecco).
P.s me sto a preoccupa' da solo co tutte 'ste cazzate: è colpa della mia prostata malandata, non c'è dubbio.

Massi ha detto...

Kike: ti sei laureato col massimo dei voti? sennò nun me faccio tocca'...
Ma che c'ha 'sta prostata tua a parte che è sempre sul chi va là? Sfogate core!

falcon82 ha detto...

ero pure io tra le prime file del rocky horror (non Picture, quello è il film!9 show :) purtroppo il pubblico era moscetto, però loro bravi!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails