Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

giovedì 9 settembre 2010

Infolmazioni di selvizio

Se un giorno doveste perdere la testa per l'involtino di un asiatico o seguire, innamorati persi, una gonnella di carta di riso, ecco qualche utile consiglio spiccio su come districarsi a Pechino e dintorni direttamente dalla viva testimonianza di Ding, il mio nuovo coinquilino da 4 giorni in qua.

- Partiamo con cose facili e forse ovvie: manco loro hanno il bidè! Ora io mi chiedo come può un popolo millenario e tanto saggio non aver inventato il modo per sciacquarsi il culo dopo la popò senza dover fare acrobazie nella vasca da bagno... Ho capito che hanno inventato la polvere da sparo, ma vuoi mettere un  fuoco d'artificio nel cielo con i mortaretti che puoi goderti in camera da letto quando i due o più partner sono igienicamente pronti e generosi nell'intimo?
SCENA: Ding chiama me e Marco in bagno con una verecondia che avevo trovato finora solo in "Storia di una capinera" e col ditino proteso e interrogativo ci fa: "Non vorrei fare un uso improprio di quello...ma che cos'è???". Ve lo traduco per comodità ma con Ding parliamo solo in mandarino e, se proprio proprio lui non conosce gli ultimi ideogrammi più moderni, allora gli vado incontro parlando in inglese. Subito Marco si fa un dovere di aumentare il già vastissimo gap culturale con un laconico "When you go to the toilet, use it...". Ding ha fissato il misterioso oggetto ceramico non identificato, poi il suo gemello con l'acqua sifonica che gli stava accanto e, sbiancando un pò l'ocra del suo volto in un tenue giallo canarino ci balbetta "Ma...ma io...credevo di dover usare quello!". Capisco l'equivoco e intervengo prima di trovarmi tutto il bidè scagazzato per i mesi a venire. Così gli dico dove deve deporre i suoi scarti organici e come usare correttamente lo sciacquapalle&company. Ma una dimostrazione pratica urge e Marco, in fondo copevole di aver ingenerato il kwi-plo-kwo, deve sedersi (vestito) e far vedere come funziona l'apparato. Sono corso a prendere la fotocamera per immortalare la lezione di vita occidentale made in Ideal Standard ma purtroppo le batterie erano scariche...


- Se in Cina chiedete un bicchiere di acqua fresca è possibile che ve lo servano a 80 gradi. Questo perchè in moltissime regioni c'è l'uso di bollire l'acqua del rubinetto e consumarla bollente o appena meno ustionante, anche senza the o altre spezie dentro. Lo fanno per motivi igienici e perchè ritengono sia salutare fluidificare il muco specie nella stagione fredda.

- In Cina Internet è censurato e si sa. Strumenti utilizzati quotidinamente da noi tutti come Facebook e Google funzionano a singhiozzo e non hanno alcuna affidabilità quanto ai risultati delle ricerche. I cinesi però devono essere un popolo abbastanza autoironico se riescono a coniare battute come questa: "La nostra opera più grande non è The Great Wall ma The Great Firewall!". Triste ma vero... La Grande Muraglia non riuscirà mai a pareggiare l'isolamento antidemocratico che il divieto all'accesso alla rete riesce a generare e mantenere.
Come possono continuare a vivere senza poter cercare parole come MC DONALD o LIBERISMO CAPITALISTICO o DOPPIA PENETRAZIONE solo loro lo sanno...

- Nonostante siano passati anni dal suo varo, la politica del figlio unico ha ancora una notevolissima applicazione: in città è doveroso fermarsi al primogenito: qualunque sia il suo sesso, prendi e porti a casa; in campagna è prevista una deroga se il primogenito è femmina: solo in questo caso hai una seconda chance con un'altra filiazione.
E comunque i bebè che hanno il cattivo gusto di incaponirsi a voler nascere femmina, procurano ai  genitori dagli occhi a mandorla un piacere paragonabile solo a due bacchette infilate su per il naso. Con tutto il maiale in agrodolce tenuto in punta, ovvio...

Alla prossima con altre news dalla Cina che è vicina, ma per fortuna non troppo!

P.S. Ah, nel caso vi servissero borse Ciucci o scarpe Mike, fatemi sapere che ho in mente di aprire una piccola attività collaterale... Appena ci prendo la giusta confidenza col ragazzino, pure gli iPhon gli faccio clonare!

61 commenti:

Oscar ha detto...

hahahaha! solo tu ti puoi ritrovare in queste fantastiche situazioni..
fossi in te io aprirei quella storia del commercio dildi al grande mercato cinese, attraverso la consulenza di-Ding.
il massimo sarebbe se di cognome facesse Dong.
ma comì sto Ding non ce l'hai detto..

noooo, colmo dei colmi. verifica parola: rings. io basito!

Pier ha detto...

ma nell'ultimo imperatore c'era una scena dove si vedeva chiaramente il sovrano usare un bidet ... giuLo giuLo!!!
è evidente il danno che hanno fatto i regimi comunisti.
Cmq non serve andare troppo distanti per trovare popoli che disconoscono l'uso del ceramico attrezzo, i francesi per esempio manco sanno cosa sia eppure noi lo identifichiamo con una parola che potrebbe far pensare alla francia. Meno male c'è c'è CarlaBruni che sta spiegando l'uso a tutti i suoi sudditi.

the rings? ommarò NOOO !!!!
oscar sai che succede dopo 7 giorni? ricevi un commento sul blog e poi ... diventi bionda :P

Barone ha detto...

AHAHAH, o mamma, ho cominciato a ridere leggendo il titolo del post e non ho più smesso!

Io pensavo che fosse già in Italia da un po', invece mi pare di capire che il suo primo contatto con il bel paese (?) siate voi... porello... secondo me in Cina richiudono subito le frontiere e rafforzano la muraglia cinese!!!

Un avvertimento, Massi. So che in te alberga (neanche tanto nascosta) la versione campana del mercante in fiera, ma fai attenzione: prima di comprare vagonate di merce contraffatta da rivendere sotto i portici di Bologna, consulta Baroncino tuo, che sennò ti ritrovo nelle patrie galere. Ricorda che ormai danno la multa persino a chi compra, non solo a chi vende!!!

Oscar ha detto...

hahaha cocchy, fantastico!

massi, io vorrei sapere dove li trovi tre bei maschietti come noi che ti commentano i post prima ancora che l'hai scritti!! dovresti proprio baciarci.. una guancia. no?

Massi ha detto...

Oscar: e secondo te l'amica tua più sverta del nord non ci aveva già pensato? quando ho sentito che viene dal distretto di chengdu (moooolto avanti e moooolto gaio), gli sono subito aumentati 1000 punti! comunque ho il piacere di comunicarti che ieri abbiamo venduto il nostro primo cazzo e il nostro primo flashlight!!! yuppiiii

Pier: Vivà Carlà et le bidè!

Barone: eh no, non è mai uscito dalla cina prima di 6 giorni fa! pensa te che culo che ha avuto a trovarmi subito subito...
però Barò tu lo fai apposta a tarparmi le ali: e i dildo no, e i tarocchi neanche...uffaaaa! ;)

Massi ha detto...

Oscar: ma infatti sono sorpreso dalla vostra rapidità e spero per i di voi partner che non siate così in ogni occasione...

Oscar ha detto...

che è il flashlight mo??
dio come mi fate sentire antica

Oscar ha detto...

guardi, io c'ho taaaaanti problemi. ma quello proprio no!

Barone ha detto...

E' che secondo me tu lo fai apposta per finirci nelle patrie galere, e ce lo so io perchè, ce lo so...

Partner? Quali partner?

Barone ha detto...

Il flashlight Oscarè è... diciamo... la riproduzione del "retrogusto" del piacere sessuale...

Massi ha detto...

Oscar: 'na fica de lattice inserita in un tubo tipo torcia del piacere...meglio di una vera. te lo dico io, non perchè le vendo ma perchè le ho provate tutte due! :D

Barò: da quando ho saputo che hanno incarcerato uno dei miei pornoattori preferiti poi non vedo l'ora...

Massi ha detto...

Barò: eh no, io c'ho la versione femminile...interessa a qualcuno???
uno-uno-uno...
oddio e che è st'eco??? :)

Barone ha detto...

AHAHAH, ma hai anche la versione orale? a bbbocccca 'nzomma...
E perchè hai la versione etero? Nostalgia del passato?

Massi ha detto...

Barò: no, era immediatamente disponibile solo quella... e comunque il negozio on line che stiamo mettendo su è rivolto anche agli etero quindi certi articolini non devono mancare. ovviamente io faccio il controllo qualità di quello che rifilo alla gente come i vecchi professionisti di una volta. ho studiato alla scuola di mike bongiorno io!

Barone ha detto...

Ah ma allora procede il negozio on line? E non mi dici nulla stelluzza? Ma io voglio la tessera onoraria, quella che si da ai "membri anziani" del club ;D

Massi ha detto...

membri anziani hai detto eh? mi vengono alla mente certe immagini non proprio felici...

Barone ha detto...

Nel senso che sono il più "stagionato" tra Voi... che hai capito... sto in forma strepitosa, sto, tiè!!!

Massi ha detto...

ah barò 'sto mondo è troppo cinico per fidarsi delle tue belle parole! qua servono prove fotografiche e il trombi langue!!! ;)

Anonimo ha detto...

Ho trovato casualmente il tuo blog e devo ammettere che era da tempo che qualcuno non riusciva a farmi ridere così tanto come hai fatto tu :-)
Vorrei farti davvero i complimenti per questo tuo spazio e li estendo anche a tutti i ragazzi che commentano! Siete davvero troppo simpatici e confermate il fatto che, chi ha pregiudizi sui gay, non sa cosa si perde ;-) Qui sembra di essere in un episodio di Queer as Folk ^_^ eheh!
Spero che i complimenti siano ben accetti, anche se sono una donnina ;-)

Oscar ha detto...

haaa allora ho capito che è, non sapevo che si chiamasse così!

anonima, ma quale queer as folk? qua pare de sta a casa vianello!

barone, volemo le proveeee

Massi ha detto...

Anonima: grazie cara amica! torna quando te pare che tanto queste pazze stanno sempre qua! :) però la prossima volta voglio un nome, fosse anche d'arte eh! ;)

Pier ha detto...

Nonna quante volte devo ripeterti che se lasci dei commenti devi firmarli???? cavolo che poi le mie amichette si risentono.

Massi lo sapevo che avresti testato personalmente tutta la merce arrivata dalla Cina....che professionista :)

Barone ha detto...

Ha parlato sandra mondaini, ha parlato...

Eh già cara amica, ora...non stare troppo a chiederti di quale arte, che qua è pericoloso!

Stefy ha detto...

Massi, chiedo scusa, la ridarola mi ha fatto deconcentrare e mi sono scordata di indicare il nome ;)
Non è tanto d'arte ma Stefy è il mio nome! :)

Se "Casa Vianello" fosse così divertente, avrebbe un senso guardare la tv! ;)

Massi ha detto...

Pier: ah era tua nonna? doppiamente benvenuta allora! ma lei non si firmava già come Barone??? :P

Barone: se scherza eh! ho detto SE SCHERZA EH! ahò questo mi diventa sempre più duro d'orecchi, quanta pazienza che ce vò coi membri anziani...

Massi ha detto...

uh Stefy! come la mia ex! mamma che ricordi... :)

Oscar ha detto...

duro.. d'orecchi, infatti!
tra un po' ce toccherà spigne la carrozzella a sti due. io spingo baro tu spingi la cocchiera? meno male che so magre

Oscar ha detto...

oddio, questa coi ricordi bisex..
abbella, ce l'avemo avuti tutti na ragazza. solo che se lo ricordano solo i maya

Pier ha detto...

ma non era la nonna di oscar????
ma si dai quella che gli lascia i libri in portineria all'inps

lo dicevo io che con gli etero non ci si diverte ... vedi la Stefy :)

Barone ha detto...

L'unica cosa dura da queste parti è un'altra... e voi due state a scherzà sì, ma COL FUOCO!!!
Sgaaaaaaaalletate da du sordi! Manco sul raccordo anulare ve se piglierebbero, tze!

Oscar ha detto...

so partite nonna abelarda e nonna tina!
a me sul raccordo me ce pigliano.. se me metto in mezzo alla strada me pigliano sicuro

Massi ha detto...

Oscar: magre? e tu ce credi? mai sentito parlà de photoscioppe?

Oscar ha detto...

oddio dici che ce svaccano?

Barone ha detto...

Sì, sì photoscioppe, proprio quello che hai usato tu in una certa foto sul trombi in un contest di qualche tempo fa... (hahahaha)... quanto so' simpatico... ma proprio tanto

Stefy ha detto...

Massi, non sono quella Stefy :) ma una cosa in comune ce l'abbiamo: siamo quasi concittadini, io sono di Modena.

@Pier: con alcuni etero ci si diverte pure :) però nella mia compagnia di amici non c'è la stessa libertà di espressione che voi avete qui :) certe battute ai maschietti sulle donne sono concesse, ma le stesse sugli uomini no, e se scatta una battuta vieni tacciata per una depravata, anche se io lo trovo umano ;)

Massi ha detto...

oddio che memoria! bastaaaa
cerca di capire...ero così giovane...inesperto...e dovevo lavorare...un fotografo mi ha fatto ubriacare e poi...dio che vergogna!

Massi ha detto...

Stefy: mi incuriosisce sapere come hai fatto a capitare da queste parti, racconta, racconta! cercavi notizie sulla doppia penetrazione o su Mc Donald quando sei inciampata in questo post? gli altri pazzi che vengono qui, e che te lo dico a fare, NON cercavano notizie sugli hamburger! :D

Barone ha detto...

Beh, in realtà mi pare che tu non abbia proprio nulla di cui vergognarti, e poi... a volte vorrei proprio avere io la stessa tua libertà mentale e la tua simpatica e contagiosa sfrontatezza. Mi risparmierei un sacco di paturnie.
Oddio sono tornato serio... sarà un virus?

Oscar ha detto...

avrà messo in cerca con google: "lo do via come il pane"

Massi ha detto...

Barò: e sei adorabile anche quando sei serio...basta che mi fai complimenti! ;P

Oscar: di solito si arriva qui cercando "la do via come se ne avessi due"...

Stefy ha detto...

ahahah! No ragazzi, niente di tutto questo :-D.
In realtà ero alla ricerca di qualche video a tematica LGBT e alcuni amici mi avevano detto di fare una ricerca con la sigla "Good as you", molto probabilmente poi il Google Engine mi ha geolocalizzato e mi ha dato come risultato il tuo blog Massi ;-)

Proprio non capisco questi maschi etero cos'abbiano contro il "bird watching" è uno sport così simpatico ahah! ;D

La tesi purtroppo mi chiama, grazie delle chiacchiere e della vostra simpatia :-D
Tornerò! ;)

Massi ha detto...

mannaggia la tesi! vabbè, alla prossima! ciaooo

Enrico* ha detto...

Ma che cerchi video LGBT per la tesi? Che tesi stai a fa'??

Ma Massi, all'interrogativo più grande non hai risposto: è vero quello che si dice sugli asiatici?

E smutandamolo su, 'sto Ding...

Massi ha detto...

hahaha, enrì quello non ce la posso fa, sono un affittuario modello, sevizie a parte. magari qualcuno però si offre volontario e mi farà sapere come è messo, chissà...

Stefy ha detto...

No, Enrico... magari!! ;) La tesi è su un argomento (noioso per i più) informatico!
Cercavo video LGBT per poter essere un pochino più di aiuto ad un mio amico che sta scoprendo chi é. Ha ancora molto timore, per tanti motivi, di andare a parlare con qualcuno e allora ho pensato che qualche testimonianza video potrebbe rasserenarlo un pò :)

ps: scusa Massi se sono andata un pò fuori dal tema del tuo post ;)

Pier ha detto...

si però così sono più interessanti i commenti del post. Lo dicevo io che a parlare con la NonnadiOscar ne uscivano delle belle, come quella volta che da piccolo è caduto dal seggiolone :P

Stefy è vero a volte con gli etero mi ci sono divertito pure io, o forse non erano poi tanto etero? uhm questa cosa la devo indagare ... ve lo dico al prossimo sposato che mi capita nel lett.. ehnm di parlarci.

cmq concordo sul fatto che poi certi argomenti sono out perchè c'è ancora questa visione della troia a letto e santa in piazza...
cmq se mi dessero della scostumata lo prenderei come un complimento. Ma anche se non mi scostumassero lo prenderei, insomma basta prenderne come dice Barone. Quanto è saggio quel biondino nn ne avete idea, manco lui pare lo sappia. :P

Massi ha detto...

Stefy: beh anche il post alla fine parlava di cose nuove che si apprendono e, al solito, lo faccio condendo il tutto con un mare di cazzate... in fondo non sei così fuori tema! ;)
però, per il bene del tuo amico che ancora non si accetta del tutto, non dargli l'indirizzo di questo blog o scappa via e si mette a capo di una omofoba setta religiosa!!! :)

Pier: ma quanto sei saggio? ehm, volevo dire, ma quanto sei troia?? ehm...no volevo dire ma quanto sei cinico??? beh, insomma, ma quanto sei????

Barone ha detto...

Ma anche dare, caro cocchiere, anche dare...non dimentichiamoci la parte fondamentale, bisogna sempre essere generosi con il prossimo ;)

p.s. parola verifica "swino"...jo? Oink!

Massi ha detto...

eh...la seconda cosa più saggia, dopo pier che ti cita, sono proprio le parole di verifica...

Stefy ha detto...

Io Massi penso invece che lui si troverebbe molto bene qui tra voi :) l'unico problema è che è ancora piccolino (14 anni) e intimorito da qualsiasi cosa! Per questo vorrei aiutarlo in modo graduale ;)
Dalla setta omofoba, già me ne devo guardare, perché questo ragazzo fa parte del mio gruppo parrocchiale ;)

Mi piace molto il vostro spirito altruistico ragazzi ahah! :-D

Buona serata a tutti!:)

Massi ha detto...

ma che bello, hai anche una fotina simpatica! sei a tutti gli effetti una bloggarola allora! baci e buono studio!

Stefy ha detto...

eheh! ho or ora scoperto di avere un profilo su Blogger che può essere personalizzato :-P non ho mai spiccato per furbizia ;)
Grazie, a te buona serata!!!

Francesco Eftapelagos ha detto...

ma Ding assomiglia al tipo della foto?
mmmmmmmmmmmmmmmmm
comunque prenoto già da ora delle Mike numero 46, se hai il 47 anche meglio, mi raccomando, un paio sportive ed un paio eleganti ma adatte anche a correre per strada, magari col tacchetto che fa rumore! :-)
Glazie!

Oscar ha detto...

francesco, se dingdong fosse come quello in foto, non troveremmo più manco le sue mutande..altro che cinesi che scompaiono

Francesco Eftapelagos ha detto...

grazie dell'info, Oscar... ;-)

Portinaio ha detto...

Qualcuno lo usa per metterci il basilico dentro!
Il bidet è un oggetto creativo, l'ho sempre detto!
Io lo usavo per affogarci i playmobil..

Esky (Eskandar) ha detto...

Ma a parte i bidè,la muraglia cinese, l'attività imprenditoriale partenope-cinese (mi sa che in silenzio ti sei iscritto alla scuola di Berlusconi), si può sapere com'è sto Ding? Dildi e vulve artificiali ok,son fatti in serie, ma il di lui attrezzino carnale com'è? E il lato b glabro e giallino ispira le fantasie dei bolognesi?

Esky (Eskandar) ha detto...

Ma a parte i bidè,la muraglia cinese, l'attività imprenditoriale partenope-cinese (mi sa che in silenzio ti sei iscritto alla scuola di Berlusconi), si può sapere com'è sto Ding? Dildi e vulve artificiali ok,son fatti in serie, ma il di lui attrezzino carnale com'è? E il lato b glabro e giallino ispira le fantasie dei bolognesi?

Massi ha detto...

Portinaio: pure io lo usavo per farci nuotare i sub a molla e per provare la mitica sabbia magica che è sempre asciutta (adorabili anni '80!)!!! :)

Esky: per ora ho solo intravisto cosciotte niente male (ma è facile, ha 24 anni!), culetto di granito e... un piattume sul davanti che manco il tavoliere delle puglie...

Stefy ha detto...

Ciao Massi,
visto che la prima volta ti ho scritto qui, proseguo scrivendoti nella stessa sede :).
Volevo ringraziare sia te che tutti i tuoi simpaticissimi amici per l'aiuto che mi avete dato :)
Alla fine ho accompagnato il mio amico, qui all'arcigay di Modena dove abbiamo trascorso qualche oretta assieme ai volontari lì presenti!
Sono stati tutti molti carini e il mio amico si è trovato così bene (forse anche per gli ormoni impazziti :-D) che non voleva più venire via! eheh!
Sono contenta che si sia un po' rasserenato :-)
Un saluto e un abbraccio a tutti! :)

Massi ha detto...

ah che bella notizia che ci dai, cara stefy! il nostro spirito di frocerossine ne è tutto ringalluzzito! ;)
grazie a te e un in bocca al lupo al tuo giovane amico!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails