Informazioni personali

La mia foto
Bologna, Italy
Ho 30-equalcosa anni, vivo a Bologna, mia città di adozione, assieme al mio compagno col quale ho messo su famiglia dall'agosto 2007 nonostante la legge non la pensi allo stesso modo. Per me questo blog rappresenta un palco virtuale da cui dar sfogo a pensieri, paure, desideri semi-inconfessabili e seghe mentali! Da qui mi aspetto la possibilità di confrontarmi con altre persone e prospettive...restate sintonizzati!

venerdì 13 marzo 2009

Venerdì 13!!!!


Stamattina la Dea dell'improbabilità è stata molto buona con me.

La sveglia è suonata a tradimento alle 07:07. Ok, l'avevo programmata io a quell'ora ma non puoi interrompere una scopata con Jesus Luz senza che ti lanci dalla finestra! Lui era venuto a farsi consolare dopo la fine della sua storia con Madonna e aveva addosso solo un paio di pantaloncini sgambati Adidas perchè lei lo aveva cacciato di casa su due piedi dopo averlo trovato con Rocco che giocava al dottore e allora lui..... No, no fermi, stiamo uscendo fuori tema! scusate...

Dicevo che ero rincoglionito andante e non sono riuscito a svegliarmi neanche dopo la colazione con i Grancereale e tutti quei pezzetti di fava, mais, albicocca, riso, luppolo e mia nonna in carriola che c'hanno dentro che mi si conficcano sempre tra i denti e nelle gengive. Certe volte preferirei farmi un tost con la carta vetrata.

Arrivo alla fermata del bus per l'ufficio che sbadigliavo fiatelle color malva e scapicollavo sulla spalla di una vecchietta accanto a me che si lamentava con la sua amica di una tipa del grande fratello che le ha troppo grosse (ma chi è? cosa ha troppo grosse? perchè una ottantenne è più gossippara di me?) e del fatto che le ragazze oggi vadano in giro senza abbinare i colori di quello che si mettono addosso...

Quando stavo per capirci qualcosa di più eccoti il 27 da lontano che si annuncia... Ma è un annuncio che mi piace veramente poco: sarò rincoglionito ma all'autobus si sta staccando un pezzo! E non sono il solo ad accorgersene: mentre il bus si avvicina alla nostra pensilina, la vecchina teledipendente e chiccosa, guardando 'sto fatto, si lamenta (credo a questo punto di aver capito quale sia la sola attività che ancora la tiene in vita, dar fiato ai polmoni) che lei non ci mette piede sopra se non aggiustano il robo che penzola fuori dalla fiancata. Il mistero si infittisce metro dopo metro ma, come una bolla di sapone che si inginantisce gonfiandosi della curiosità dei presenti, a un certo punto scoppia e la banalità dei fatti diventa evidente: il pezzo sporgente dalla fiancata era solo un borsone finto Louis Vuitton... Noi ancora appiedati ci guardiamo l'un l'altro con lo sguardo furbetto e il mezzo sorrisino di chi vuol dire "Aaaah! Ora ho capito! Scommetto che te ancora non ci sei arrivato!".

Ma la tranquillità del meno-male-che-è-tutto-apposto-non-c'è-nessuna-avaria-al-mezzo dura mezzo secondo.

Quando il bus si ferma accostando alla pensilina (abbiamo dovuto fare tutti un passo indietro per non essere presi a borsettate da un bus!!!!) e spalanca le porte veniamo investiti dalle urla che dalla fermata prima si stavano scambiando la proprietaria della borsa tarocca e l'autista che le aveva chiuso la porta senza aspettare che lei la tirasse dentro.

Chissà perchè fino a quel momento non avevo relazionato le cose....la borsa doveva avere una padrona! E che doveva pure essere incazzata! Fino a quel momento invece l'avevo considerata un essere a sé, dotata di vita propria e magari anche di abbonamento atc...

E invece eccola lì, colei che l'aveva scelta e comprata, in piena crisi isterica con arrossamento facciale tipo couperose e vene gonfie sul collo come me quando metto su i 50kg alla panca piana. Aveva anche tantissima forfora. Dettaglio non trascurabile visto che agitando così tanto quel testone rigonfio di capelli ci faceva sentire tutti come in una boule de neige a forma di bus...

Insomma la signora accusava l'autista di non aver atteso che lei prendesse posto nel mezzo super affollato anche per quel baule che si porta dietro come borsetta e lui, in puro accento bolognese, le urlava "Signò, ccà ce vò nu poco 'e cerevella! si l'autobbùss stà chine, s'aspetta chillo e doppo! Io aggia partì!!!"

Per la categoria "Il napoletano più idiota alla guida di un mezzo pubblico" abbiamo già una nomination...

16 commenti:

Welcome to Your:Obama:Update ha detto...

Il tuo blog è molto bello. Visita il mio tradurre e utilizzare il pulsante per aiuto. http://www.yourobamaupdate.com/

falcon82 ha detto...

anche io voglio essere preso a borsettate da un autobus!! Lo sapevo che a girare con la suburbana mi perdo un mondo!!

Trufete ha detto...

Ei! Per favore!!! una traduzione per chi non conosce il dialetto degli autisti (che non ho capito se era bolognese o napoletano...). Se la giornata l'hai cominciata così non può fare altro che migliorare! Dai, su, che è venerdì! (anche se domani io lavoro tutta la giornata... uffa!!!)

Massi ha detto...

x welcome: siccome sei spam non ti risponderò! oddio l'ho appena fatto!!!!

X falcon: tesoro è una esperienza che ti cambia la vita. è come se mi avessere circonciso!

X trufete: mio caro, era napoletano e più o meno è traducibile così: "Signora, deve avere un pò di cervello! se il bus è pieno, si aspetta quello dopo! io devo partire, non posso aspettare!" :) meglio ora?

Trufete ha detto...

Qué gilipollas el conductor éste! Jajajaja!!!

MirkoS ha detto...

Bisogna no parlare all'autista...c'è scritto dappertutto :D

Ma che c'hai contro i napoletani? :P

Massi ha detto...

X Mirko: sono campano anche io, di caserta per la precisione. quindi quando parlo male di certi napoletani lo faccio a ragion veduta! :) come si dice, conosco i miei polli...vengo da quel pollaio! hehehe

claudio ha detto...

FINALEMNTE ORA RIESCO A LEGGERE!! :)

Massi ha detto...

X claudio: mi fa piacere, ma vedo che cominci a peggiorare nella scrittura! finalemnte? hihihi ;)

Trufete ha detto...

Complimenti per la nuova grafica del tuo blog! Domani deciderò cosa fare sul viaggio, ti terrò informato!

damnation4sale ha detto...

Bello il nuovo template... direi che è più chiaro!...

uèuèèè non offendiamo i napoletani ei capì! ;)

Sicuro di essere a Bologna? Mi sembra tanto una scena vista e rivista n volte da queste parti....ihihih

Massi ha detto...

hahaha, giuro che è successo a bologna ma ovviamente con un autista d'importazione hihihi

damnation4sale ha detto...

hmmm chissà perché, ma l'avevo capito che era di importazione!...

Los 3novios ha detto...

Simpa la vecchietta gossipara e puntigliosa, ma poi che fine ha fatto? Non si è schierata nella disputa interna (al bus)? Un inizio di giornata così movimentato, perfino con suspance da brivido,è beneaugurante: com'è finito quel venerdì 13?

Massi ha detto...

3novios, la vecchietta l'ho persa di vista all'interno del bus spinta lonatana da me da un gruppo di studenti brufolosi e il resto della giornata, beh, quello non è stato all'altezza di cotanto incipit! :)

FELIX ha detto...

No No... son sicuro, è proprio qelo! della VALERIONA... lo riconosco...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails